Ascoltando Let it be

La prefazione di Gianluca Morozzi ci introduce a questa storia di amicizia e di conflitti cui fa da sfondo una colonna sonora fatta dei fermenti musicali tipici dei favolosi anni ’70 e oltre. Fin dalla adolescenza Stefano e Claudio condividono una forte passione per i Beatles e il pop rock di quegli anni. Diventano adulti insieme anche se ognuno con la sua vita privata e le sue tendenze in fatto di sentimenti. Stefano sposerà Manuela mentre Claudio risulterà piuttosto allergico a relazioni stabili. Entrambi troveranno lavoro nell’ambito musicale, Stefano come critico in un affermato quotidiano e Claudio in una radio locale e poi con l’apertura di un negozio specializzato. Ma a distanza di anni succederà qualcosa che nessuno dei due aveva previsto e che li porterà a una rottura drammatica. Riuscirà Stefano a superare una situazione che pare insormontabile? Riuscirà a mettere da parte il suo orgoglio davanti all’evidenza dei fatti? Assolutamente affascinante la dovizia con cui l’autore ripercorre il panorama musicale dell’epoca; quasi un almanacco per chi volesse tuffarsi nei ricordi o, semplicemente, l’opportunità di verificare che alla nostra collezione musicale non manchi nulla.
Disponibile su:

IBS
laFeltrinelli

Lascia un commento